Un cane rifugio notò una ragazza che aveva un attacco di panico e si precipitò ad aiutarla

Un cucciolo che era senza casa era destinato a ottenere una famiglia per se stesso. Si chiamava Picasso. È stato trovato per le strade dai dipendenti del rifugio per animali. Il cucciolo notò una ragazza che aveva un attacco di panico e si affrettò ad aiutarla.

I lavoratori del rifugio stavano camminando con i loro cani, quando Picasso notò Abby, 16 anni, seduta sul ciglio della strada e la testa tra le mani. Il cucciolo si precipitò a coccolarla e confortarla.

Abby stava per cadere e battere la testa a terra. In quel momento esatto apparve Picasso e la sostenne. Dopo qualche tempo Abby ha iniziato a tornare in sé.

Se non fosse stato per lui la ragazza sarebbe caduta. Notò e si precipitò immediatamente ad aiutare.Abby sentì il calore del cane e iniziò a superare il panico.

Ha iniziato a sentirsi al sicuro e questo l’ha aiutata a tornare. Poi tornò a casa con sua madre. Ma non riusciva a smettere di pensare il salvatore del cucciolo così andò al rifugio a farle visita.

Quando Picasso vide Abby, corse subito a coccolarla.Questo è stato l’imet quando Abby ha capito che lo porterà con sé. Sono molto felici insieme.

Rate the Article
Share it with your friends