La mamma ha dato alla luce due gemelli e ha lasciato l’ospedale solo con suo figlio: non aveva bisogno di sua figlia – era brutta

Quando Ekaterina era incinta, era come tutte le donne incinte, tutto andava bene con lei, fino al giorno in cui è andata in ospedale prima, dal momento che era lei che stava aspettando i gemelli.

Ha dato alla luce presto e non sopportava il dolore. Alla fine, dopo poche ore, nacque il primo bambino e pochi minuti dopo nacque il secondo.

Fortunatamente, erano entrambi sani, ma uno dei bambini aveva una grossa talpa sulla guancia. La donna lo prese in braccio e guardò con disgusto il suo stesso figlio.

Era sua figlia appena nata. L’ha consegnato all’ostetrica e non l’ha nemmeno visto. Poi prese suo figlio tra le braccia e lo abbracciò con amore.

Le ostetriche non capivano cosa stava succedendo, perché la donna aveva un comportamento tutt’altro che bello. Al mattino, la donna abbandonò sua figlia. Ha detto che li avrebbe allevati da soli e non voleva una ragazza del genere. Era normale se fosse un maschio, ma non vuole una ragazza così brutta.

Hanno anche detto che si può rimuovere la talpa dalla sua guancia, ma lei non voleva.

Ma il giorno dopo, lo zio della bambina venne e la portò via perché non voleva lasciarla lì.

Se è stato interessante, condividerlo con i tuoi amici e familiari.

Rate the Article
Share it with your friends